Giugno 23, 2024

Il quarto atto del Trofeo Italiano Rally, tappa della CRZ di zona quattro, vedrà il pilota di Rovolon all’esordio sull’ultima creazione della casa ceca.

Rovolon (PD), 10 Giugno 2024 – Di lui si sono perse un po’ le tracce in questa prima metà di 2024, dopo aver fatto mormorare parecchio l’ambiente in seguito agli ottimi risultati conseguiti nella classe regina tra il 2022 ed il 2023, ma con l’arrivo del Rally San Martino di Castrozza, una delle classiche del rallysmo tricolore, ecco rispuntare la sagoma di Giovanni Toffano.

Il pilota di Rovolon, reduce dal bel quarto assoluto conseguito sugli sterrati croati ad inizio stagione, è pronto a tornare in gara e lo farà in grande stile, debuttando sulla Skoda Fabia RS Rally2 di MS Munaretto, sempre in compagnia dell’inseparabile Matteo Gambasin.

Finalmente riparte l’azione” – racconta Toffano – “e, dopo una lunga pausa, sono felice di poter tornare ad indossare il casco. Essendo una stagione di transizione per noi, non avendo potuto stabilire un programma specifico, abbiamo deciso di regalarci il lusso di prendere parte ad una delle gare più prestigiose che abbiamo in Italia con una vettura di ultima generazione. Ringrazio MS Munaretto per lo sforzo fatto nel mettermi a disposizione la nuova Fabia RS. In tutta onestà avrei preferito correre con la Evo, non è stata una ricerca la mia, ma vista l’opportunità che mi è stata data cercherò di fare del mio meglio, consapevole del contesto.”

Vettura nuova e speciali mai viste per il portacolori di Rally Team che, non avendo effettuato alcun test in previsione alla gara, sarà chiamato agli straordinari in Trentino.

Saranno tante le incognite per noi” – aggiunge Toffano – “ed inizierò a conoscere la Fabia RS allo shakedown. Partiremo da zero, mettendoci grande volontà ed impegno per darle del tu.”

Tanta voglia di divertimento, senza l’assillo per il cronometro, in una due giorni che vedrà in campo i protagonisti del Trofeo Italiano Rally, della Coppa Rally ACI Sport di quarta zona e di numerose serie annesse che contribuiranno ad alzare l’asticella della sfida di Toffano.

Due le frazioni previste, la prima delle quali scatterà nella serata di Venerdì 14 Giugno con la spettacolo “San Martino Cittadina” (2,97 km), antipasto succulento di un Sabato 15 Giugno che proporrà il doppio passaggio su “Gobbera” (10,74 km), “Val Malene” (18,10 km) e “Manghen” (17,97 km), completando i poco meno di cento chilometri da vivere in speciale.

Una gara da costruire” – conclude Toffano – “che si presenta molto tosta. Sono emozionato, attendendo il giorno della stesura delle note per le ricognizioni. Vedremo cosa ci aspetterà. Mi immagino un percorso molto veloce e tecnico, prove che potranno mettermi in difficoltà. La vettura ha un passo più lungo quindi dovrò modificare il mio stile di guida. Mi aspetto tanto divertimento, una festa avendo tutta la mia famiglia al seguito. Correre con il sorriso stampato sulla faccia, spremendoci in totale serenità. Grazie a Rally Team ed al suo presidente Fiorese, sempre determinante in queste scelte. Grazie a tutti i partners ed a quelli che mi sostengono.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *