Giugno 23, 2024

Con tre eventi ancora da disputare il giovane pilota di MT Racing e di ACI Team Italia si prepara al rilancio verso la corsa al podio nella serie.

Follina (TV), 10 Giugno 2024 – Se l’ultimo round del Finnish Rally Championship, quello del Länsirannikon, ha lasciato una buona dose di amarezza quanto atteso per il quinto atto della massima serie nazionale è l’inizio di una nuova rincorsa per recuperare il terreno perso.

Sceso in quinta piazza nella provvisoria di classe SM3 Giovanni Trentin è pronto a prendere il via dell’imminente SM Pohjanmaa Ralli con tanta voglia di rimettersi in gioco, anche in virtù di un calendario che gli mette sul piatto le ultime tre occasioni per riscattarsi.

Il pilota di MT Racing e di ACI Team Italia, sostenuto come ormai da tradizione per il 2024 anche da Movisport, tornerà nella patria dei “flying finn” con tanta voglia di ben figurare.

L’ultima nostra gara in Finlandia non è andata molto bene” – racconta Trentin – “ma ne abbiamo ancora altre tre per riuscire a lottare per il podio. Credo che le nostre possibilità di vincere, come abbiamo fatto in Lettonia all’esordio lo scorso anno, siano ormai svanite. Resta il fatto che siamo comunque soddisfatti dell’esperienza che stiamo facendo qui in Finlandia.”

Qualche modifica al pacchetto sin qui visto è pronta ad essere messa in campo per il giovane figlio d’arte da Montebelluna e se sul fronte equipaggio nulla cambia, con Danilo Fappani confermato alla destra di Trentin, la principale novità sarà incentrata sul fronte tecnico con la Ford Fiesta Rally4 che sarà messa a disposizione da Dogbox, un team locale.

Dopo i problemi al motore dell’ultima gara” – aggiunge Trentin – “e vista la vicinanza tra i due eventi abbiamo deciso, in sinergia con i ragazzi del team Lorenzon, di sistemare la nostra vettura con calma, curandola in ogni dettaglio, ed è per questo che abbiamo deciso di affrontare questa trasferta con una nuova squadra, la Dogbox. Siamo certi che riusciremo presto a trovare il giusto feeling e che questo ci permetterà di lavorare nel modo migliore.”

La sfida è pronta ad accendersi nella giornata di Venerdì 14 Giugno con la disputa di tre prove speciali ovvero “Seinäjoki City” (1,40 km), “Nopankylä” (10,96 km) e “Paavalinvuori” (14,37 km).

Il giorno seguente, Sabato 15 Giugno, la battaglia proseguirà sui tratti cronometrati di “Kytölä – Torstila” (20,22 km), “Suorttila” (9,88 km), “Kärkimäki” (19,62 km) e “Järviranta” (7,22 km).

Un secondo passaggio sulla prova più lunga del rally, la “Kytölä – Torstila” per poi giocarsi le ultime carte sulla “Ooperi” (19,64 km) che chiuderà il programma della due giorni finnica.

L’obiettivo resta sempre quello” – conclude Trentin – “cioè cercare di fare dei bei tempi e dei risultati che ci permettano di stare al passo dei migliori. Per noi ogni gara è nuova quindi paghiamo la mancanza di esperienza rispetto ai nostri avversari. Grazie ad MT Racing, ad ACI Team Italia, a Movisport ed a tutti i partners che ci permettono di fare questa incredibile esperienza sugli sterrati più importanti del mondo. Non vediamo l’ora di tornare in Finlandia.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *