Maggio 27, 2024

Xmotors Team gioca la carta delle giovani promesse, sostenendo il pilota di Conegliano nell’ERC e continuando il percorso nel CIAR con quello di Camposampiero.

Maser (TV), 10 Aprile 2024 – Ampio spazio alle nuove leve, per così dire data la consolidata mole di esperienza maturata dai due in questione nonostante l’anagrafe, con il prossimo fine settimana che vedrà la compagine di Maser dare il proprio supporto in prestigiosi contesti.

Dal 12 al 14 di Aprile si correrà il primo appuntamento del FIA European Rally Championship, massima serie continentale per la specialità, con il Rally Hungary che vedrà presentarsi ai nastri di partenza Mattia Zanin, reduce da un più che positivo test in terra francese.

Il pilota di Conegliano affronterà tutti gli appuntamenti previsti dal calendario, ad iniziare appunto da quello ungherese, difendendo i colori di ACI Team Italia e condividendo l’abitacolo della Peugeot 208 Rally4 di MS Munaretto con Elia De Guio nell’assalto al titolo Junior ERC.

L’ERC è un campionato molto complicato” – racconta Zanin – “e vogliamo migliorare il nostro sesto posto dello scorso anno ma non sarà facile. L’elenco partenti conta moltissimi avversari e sono in tanti ad andare forte. Sarà una stagione difficile, per l’elevato livello della concorrenza, ma non ci vogliamo guardare troppo attorno. Portare a casa un buon risultato sarà il nostro obiettivo. L’Ungheria non sarà il nostro punto forte, essendo su sterrato, ma la gara test svolta nel campionato francese su terra ci ha dato spunti utili. Speriamo di stare vicino ai migliori. Grazie ad Xmotors Team, ad ACI Team Italia, a MS Munaretto ed a tutti i nostri partners.”

Dagli sterrati ungheresi agli insidiosi asfalti del Rally Regione Piemonte, secondo atto del Campionato Italiano Assoluto Rally che andrà in scena tra il 12 ed il 13 di Aprile.

Sulla pedana di partenza ad Alba troveremo Edoardo De Antoni, pronto ad iniziare la propria caccia al Campionato Italiano Assoluto Rally 2 Ruote Motrici con Federica Mauri alla destra.

Il pilota di Camposampiero, iscritto per i colori di La Superba, tornerà al volante della Peugeot 208 Rally4 di Vsport, scendendo in campo da leader del Trofeo Pirelli Star Rally4.

Inizia ad Alba il nostro cammino nel CIAR” – racconta De Antoni – “e siamo curiosi di vedere come saremo messi rispetto ai nostri avversari. Ci sarà parecchia gente che andrà forte, con la quale lottare per cercare sempre di crescere. Non possiamo dire di conoscere benissimo l’auto, dobbiamo ancora farci esperienza, ma speriamo di potercela giocare con i migliori della serie. Grazie ad Xmotors Team, a La Superba, a Vsport ed a tutti i partners che ci sostengono.”

Appuntamento quindi fissato per un weekend nel quale le giovani punte, sostenute dal sodalizio trevigiano, potranno esprimere tutto il proprio valore, sia in campo europeo che in Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *