Aprile 16, 2024

De Tommaso deve dire stop al CIAR per cause non dipendenti dalla sua volontà.

Ispra (VA)- La stagione rallystica di Damiano De Tommaso è costretta ad una brusca interruzione. Il pilota varesino vicecampione assoluto e vincitore del Promozione 2022, annuncia che non sarà al via del prossimo Rally Regione Piemonte così come delle altre gare della massima serie tricolore.

Tra il team e la scuderia sono sorte delle divergenze che sono all’origine di questa situazione e che non danno più la possibilità, a me e alla mia navigatrice Sofia D’Ambrosio, di proseguire nel programma che avevamo stabilito quest’inverno” racconta De Tommaso. “Ad inizio anno sono stato contattato dal team Turbocar e dalla scuderia Pintarally per affrontare il CIAR Sparco con una Citroen C3 Rally2 del team laziale e con i colori della scuderia trentina. Purtroppo, dopo il Rally del Ciocco, le due realtà non hanno trovato un’intesa per la continuità dei loro progetti e così devo annunciare a malincuore, che la mia stagione finisce qui!”.

Al Rally del Ciocco il 28enne pilota lombardo aveva chiuso al nono posto non senza difficoltà ma era pronto a lavorare insieme alla squadra per cercare di risolvere insieme gli inconvenienti tecnici accaduti. “Questa possibilità non ci sarà e devo dire che mi dispiace; la notizia mi ha colto impreparato e al momento non so cosa farò per il resto della stagione anche se ormai mi sento di escludere categoricamente un mio rientro nel CIAR.” conclude “DDT”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *