A Roma si sono definiti i calendari per la prossima stagione motoristica; il rally varesino si svolgerà nell’ultimo fine settimana di marzo; la novità sarà lo shakedown tra Bedero Valcuvia e Mondonico.

Varese-La definizione dei calendari ha iniziato a dare una forma più concreta all’edizione numero 29 del Rally Internazionale dei Laghi: il team organizzatore capitanato da Andrea Sabella ha infatti avuto conferma che la data indicata per la corsa varesina corrisponde all’ultimo fine settimana di marzo e quindi sabato 28 e domenica 29.

Il rally sarà ancora valevole per la Coppa Rally di zona mantenendo quindi alto il livello di attenzione nazionale e non solo: basti pensare che nell’ edizione passata è stato un equipaggio rumeno a vincere la gara, Tempestini- Itu!

Se l’ASD Rally dei Laghi non vuole rivelare ancora il percorso, è altrettanto vero che una novità viene svelata in queste ore. Lo shakedown pre-gara cambia location e propone l’inedito tratto tra Bedero Valcuvia e Mondonico con quest’ultimo paese che non è toccato dal transito delle vetture: “È la prima volta che ci apriamo ad una disciplina del genere ma l’entusiasmo e l’attenzione generale che suscita il rally nelle valli varesine è davvero molto e ci sembrava bello provare farne parte”- dice Carlo Paolo Galli sindaco di Bedero Valcuvia. “I cittadini possono stare tranquilli- rassicura l’assessore Roberto De Zordi -perché non verrà precluso l’accesso ai paesi e soprattutto si tratta di un evento che promuove il nostro territorio e durerà per circa 3 ore nel pomeriggio di sabato 28; siamo entusiasti di poter vivere da protagonisti questa nuova esperienza!”

Ora dunque alla ASD Rally dei Laghi non resta che rimboccarsi le maniche perché il lavoro preparatorio è sempre molto e i prossimi due mesi saranno fondamentali per imbastire la ventinovesima edizione. L’entusiasmo c’è, la caparbietà e la voglia di far bene pure; che il conto alla rovescia abbia inizio!

Addetto stampa Luca Del Vitto: info@lucadelvitto.com ; +39.3391477880