Una delle gare simbolo del fine stagione anche quest’anno vedrà al via una consistenze presenza del sodalizio reggiano.

Il pilota trevigiano proverà il successo tra ben 64 vetture di categoria R5.

Reggio Emilia, 04 dicembre 2018 – E’ arrivato il momento della vetrina di Monza, per MOVISPORT, che questo fine settimana sarà al via della classica sfida “stellare” nell’autodromo brianzolo, il MONZA RALLY SHOW, l’irrinunciabile appuntamento di fine stagione.

La Scuderia sarà presente con ben quattro equipaggi, idealmente capitanati da Giandomenico Basso, di nuovo alla guida di una Skoda Fabia R5. Il due volte campione della serie TER sarà affiancato per l’occasione da Mirko Franzi in quella che sarà una sfida decisamente da “grandi firme”, con ben 64 vetture della categoria R5 ai nastri di partenza, con tanti nomi importanti. Basso ritroverà diversi avversari delle stagioni passate nel tricolore, cercando ovviamente il successo.

Stessa lunghezza d’onda per Kevin Gilardoni-Corrado Bonato, di nuovo con la Hyundai i20 R5. Dopo una stagioni di notevoli spunti tecnici, il pilota svizzero punta ad un risultato di vertice per chiudere al meglio l’annata, confidando sul buon feeling raggiunto con la vettura sudcoreana. Al via della gara monzese anche Zanazio-Ricci su una Ford Fiesta R5 e Silvano Patera- Franca Regis con la Fabia R5; per entrambi la possibilità di mettersi bene sotto i riflettori.

Non si esaurirà poi al “monza”, il fine settimana che sta arrivando: al celebre Rally “della fettunta”, a Barberino aVldelsa, tra Firenze e Siena, saranno al via Ibatici-Rinaldi su una Citroen Saxo Gruppo N.

#Movisport #Rally #Motorsport #MonzaRallyShow #GiandomenicoBasso #GilardoniBonato #SkodaFabiaR5 #Hyundai

Nella foto: Giandomenico Basso

UFFICIO STAMPA
MGTCOMUNICAZIONE

ALESSANDRO BUGELLI