Nella gara vinta dal pilota calzato Michelin Corrado Fontana, il molisano è il migliore fra gli iscritti alla Serie della Casa di Clermont Ferrand e allunga in graduatoria su Andrea Carella, secondo classificato
CONEGLIANO (TV), 20 giugno – A vincere la gara ci ha pensato un pilota calzato Michelin (Corrado Fontana), ma sorride felice anche Giuseppe Testa, che grazie al successo della gara trevigiana consolida la sua supremazia nella Michelin Rally Cup, bissando il successo ottenuto nel precedente Salento.
Testa, affiancato da Emanuele Inglesi sulla Škoda Fabia Rally2, è stato al comando della Michelin Rally Cup dall’inizio alla fine della gara, riuscendo a inserirsi temporaneamente anche sul podio della classifica assoluta, come nella ripetizione della speciale San Lorenzo di venerdì sera, chiudendo la prima tappa in seconda posizione assoluta. Sabato il portacolori della scuderia Ro Racing è rimasto in scia ai migliori della classifica generale, chiudendo alla fine quarto assoluto, non lontano dal podio.
A 6”9 da Testa termina Andrea Carella con Luca Guglielmetti a dettare il ritmo sulla Škoda Fabia Rally2, che non è riuscito a trovare il ritmo che gli è consono, specie nella prima parte di gara, risalendo la classifica nel finale del rally, realizzando anche il miglior tempo fra i piloti Michelin in due prove verso il traguardo, conquistando la quinta piazza assoluta nella classifica di gara. Terza piazza per Ivan Ferrarotti-Massimo Bizzocchi, anche loro su Škoda Fabia Rally2, che hanno chiuso la gara in 11esima posizione assoluta, fuori dalla striscia dei migliori dieci per appena 9”3. Chiude quarto fra gli iscritti alla Michelin Rally Cup il nuovo arrivato Daniele Zamberlan, su Škoda Fabia R5 con Enrico Nicoletti alle note, autore di una gara in crescendo che lo ha visto risalire dalla 36esima posizione generale, in cui era precipitato per un inconveniente
sulla San Lorenzo-2, alla 19esima posizione assoluta nella classifica finale.
Non iscritto alla Michelin Rally Cup, in quanto al volante di una Hyundai NG i20 di categoriaWRC (non ammesse nella serie) Corrado Fontana, fedelissimo nel passato alla coppa e ancora oggi ai pneumatici Michelin, è finalmente riuscito a vincere il Rally della Marca, gara per lui stregata nelle precedenti nove edizioni cui aveva preso parte, riuscendo a conquistare quattro volte la seconda piazza, salendo sul podio sei volte in totale. Andando vicinissimo alla vittoria senza riuscire a conquistarla. Finalmente ce l’ha fatta.
Prossimo appuntamento con il CIRA e la Michelin Rally Cup il Rally della Lana (Biella), in programma il 29-30 luglio
Per tutti gli aggiornamenti sulle Coppe Michelin 2022 è attivo e costantemente aggiornato il sito www.mcups.it

_MRC_Marca_2022_testa (Large)

_MRC_Marca_2022_fontana_salto_(2) (Large)

_MRC_Marca_2022_ferrarotti_salto_(1) (Large)