Buona performance del pilota bresciano che chiude terzo sugli asfalti veneti del CIWRC; all’arrivo anche Tosini-Scalfi.

Brescia – La Leonessa Corse torna dalla trasferta del Rally Marca Trevigiana con un podio di classe R2 ed una prestazione che rilancia entusiasmi tra l’equipaggio Saresera-Fenoli. .

Alla buone prestazioni messe in campo gara, è giunto anche l’inaspettato verdetto dei commissari che hanno squalificato un avversario diretto nella lotta al titolo di R2B e Coppa Michelin.

Così, a bocce ferme, i bresciani Gianluca Saresera e Manuel Fenoli, possono compiacersi di una gara disputata a buoni ritmi spesso vicini a quelli dei primi di categoria a testimonianza del buon percorso intrapreso; ora i due della Vieffecorse vedono un futuro più roseo a bordo della loro Peugeot 208; Alba sarà un punto di snodo fondamentale per la stagione.

All’arrivo di una gara torrida sono giunti anche Guido Tosini e Corrado Scalfi cha hanno pagato dazio per via di una gara a loro nuova e che, per difficoltà e tenuta fisica, ha messo davvero a dura prova gli equipaggi. Anche Tosini, come Saresera, era al via su una Peugeot 208 by Vieffecorse.