Garda (Vr), 04/05/2020

E’ con grande dispiacere che devo comunicare la chiusura e di conseguenza la cessazione di tutte le attività della Scuderia CAR Racing”, con queste parole l’attuale amministratore unico ed ora liquidatore della storica scuderia veronese Massimo Zanetti annuncia la fine di una squadra con oltre trent’anni di storia nel mondo delle corse.

Una chiusura che arriva da lontano – spiega Zanetti – la CAR Racing da anni versava in crisi finanziaria e quest’ultima recessione ci ha tolto ogni speranza di poterla riportare ad avere quel ruolo di prim’ordine nelle competizioni automobilistiche che da sempre la contraddistingueva.”

Ricordiamo che stiamo parlando di una struttura che può vantare nei suoi oltre trent’anni di attività partecipazioni nelle più svariate discipline motoristiche in Italia ed all’estero: dai rally, dove ha vinto moltissimo, compreso un Campionato Italiano, passando per la pista e l’off-road, arrivando ad essere al via di gare leggendarie come la 24 Ore di Le Mans e la Dakar.

Come non ricordare poi il grande peso avuto nel ruolo di organizzatore, con la creazione di competizioni divenute negli anni punti di riferimento per il settore, senza dimenticare il merito di aver riportato in calendario o fatto proseguire gare simbolo della provincia di Verona.

Vorrei ringraziare tutte quelle persone che nel corso degli anni si sono sempre prodigate per il bene della Scuderia CAR Racing, così come tutti gli sportivi, gli sponsor e gli appassionati che da sempre ci seguono supportandoci in ogni modo – conclude Zanetti – lavorare con loro è stato un piacere, un cammino a volte non semplice ma spesso ricco di soddisfazioni e carico di un’esauribile passione per il mondo degli sport motoristici. Il mio grazie va a tutti voi.”

Ufficio stampa Scuderia Car Racing