· La coppia di vetture costruite dal team Hyundai Motorsport ha conquistato un impressionante secondo e quarto posto in una gara insidiosa, terminata in condizioni di bagnato

· Sulla piazza d’onore è salita la Hyundai i30 N TCR #831 guidata dall’italiano Nicola Larini e dal trio tedesco composto da Manuel Lauck, Andreas Gülden e Peter Terting.

· Il grande weekend per le i30 N TCR è stato completato dal quarto posto dell’equipaggio #830, guidato da Jae Kyun Kim, membro del dipartimento Ricerca e Sviluppo di Hyundai, con sede a Namyang

· Nella prima 24 Ore del Nürburgring, Hyundai Motorsport ha dimostrato tutte le performance e l’affidabilità della Hyundai i30 N TCR in una delle competizioni più dure

14 maggio 2018 – Due esemplari di Hyundai i30 N TCR sono state protagoniste al debutto nella 24 Ore del Nürburgring. Sul leggendario circuito del Nordschleife, i due equipaggi Hyundai Motorsport N hanno portato a casa un risultato importante nella famosa ADAC Nürburgring 24 Hours Race cogliendo un secondo e quarto posto nella classe TCR.

Entrambe le vetture hanno messo in mostra le performance della Hyundai i30 N TCR e l’affidabilità del pacchetto endurance, che include soluzioni sviluppate specificatamente per le gare di lunga durata. Sin dall’inizio del weekend i due equipaggi Hyundai si sono dimostrati i più veloci della categoria TCR occupando le prime due posizioni nella categoria e replicando l’impresa compiuta nella Nürburgring 24 Hours Qualifying Race (14-15 aprile).

Sulla piazza d’onore è salita la Hyundai i30 N TCR #831 guidata dall’italiano Nicola Larini e dal trio tedesco composto da Manuel Lauck, Andreas Gülden e Peter Terting. Proprio quest’ultimo ha migliorato il suo record precedente abbassando il primato del giro di categoria per le gare endurance a 8:58.463, conquistando la pole position. Il grande weekend per le i30 N TCR è stato completato dal quarto posto dell’equipaggio #830, guidato dal coreano Jae Kyun Kim, membro del dipartimento Ricerca e Sviluppo di Hyundai, con sede a Namyang in Corea. Insieme a lui il connazionale Byung Hui Kang e la coppia tedesca formata da Moritz Oestreich e Guido Naumann.

“La Hyundai i30 N TCR è andata forte per tutto il weekend” – ha dichiarato Peter Terting. “Ovviamente siamo stati molto veloci nelle condizioni di asciutto in qualifica, ma abbiamo avuto anche ottime prestazioni e tenuta di strada per essere competitivi anche sul bagnato. Durante la gara le condizioni cambiano da un giro all’altro, con molta acqua in pista, e in quelle situazioni hai bisogno di molta affidabilità. Sono felice di aver concluso la gara con un risultato importante così da premiare tutto il duro lavoro svolto dal team sulla Hyundai i30 N TCR”.

“Nella nostra prima 24 Ore del Nürburgring, Hyundai Motorsport ha dimostrato tutta la performance e l’affidabilità della Hyundai i30 N TCR in una delle competizioni più dure in condizioni estremamente difficili” – ha commentato Andrea Adamo, Hyundai Motorsport Customer Racing Deputy General Manager. “Tutti i piloti hanno guidato in modo brillante e il fatto di essere riusciti a recuperare terreno in un momento di condizioni particolarmente difficili della gara denota la fiducia che il team ha nel bilanciamento della vettura. Il primo e secondo posto ottenuto nelle qualifiche mettono in evidenza il ritmo di tutto un pacchetto che possiamo offrire ai nostri clienti”.

MARTA MARCHI ANDREA CRESPI

PR Manager Managing Director

Hyundai Motor Company Italy Hyundai Motor Company Italy