Archiviato il secondo posto al Pizzocchero, Marco Gianesini risale in auto nel rallyday emiliano.

Sondrio – Marco Gianesini è un tipo caparbio, uno di quelli che mira sempre in alto e la seconda posizione assoluta al “suo” rally del Pizzocchero ha lasciato un po’ di amaro in bocca; eccolo dunque pronto a risalire sulla Renault Clio S1600 della veneta Top Rally in occasione del Castelli Piacentini, rallyday emiliano giunto alla seconda edizione.

Insieme a Gianesini ci sarà per la prima volta Romano Belfiore, copilota dall’invidiabile curriculum che in carriera non ha mai affiancato Gianesini: per la coppia sarà una prima volta.

Il Castelli Piacentini si svolgerà domenica 12 maggio sulle prove speciali di Stadera e Pecorara che dovranno essere percorse tre volte ciascuna per un ammontare di trentacinque chilometri totali; l’equipaggio valtellinese gareggerà con il numero 3.